chi ascolta lo stonato impara a stonare

secondo voi è vero ? Una ragazza della mia scuola è diventata completamente stonata asc i concerti live di avril .... il fatto + sconcertate è che prima nn stonava .......

@musiclaudia ha scritto in chi ascolta lo stonato impara a stonare:

secondo voi è vero ? Una ragazza della mia scuola è diventata completamente stonata asc i concerti live di avril .... il fatto + sconcertate è che prima nn stonava .......

mi sembra una cosa veramente strana, mai sentita una cosa del genere, forse è nel tentativo di imitarla (con suoni sbagliati) che ha iniziato a stonare...

@lola ha scritto in chi ascolta lo stonato impara a stonare:

@musiclaudia ha scritto in chi ascolta lo stonato impara a stonare:

secondo voi è vero ? Una ragazza della mia scuola è diventata completamente stonata asc i concerti live di avril .... il fatto + sconcertate è che prima nn stonava .......

mi sembra una cosa veramente strana, mai sentita una cosa del genere, forse è nel tentativo di imitarla (con suoni sbagliati) che ha iniziato a stonare...

si forse è cosi' ma sn preoccupata

si secondo me lola ha ragione nell'imitarla ne ha imitato i difetti..... e poi è una questione di concentrazione

credo che possa accadere, in generale comunque ascoltare cantanti "scarsi" non aiuta certo a tirare fuori il meglio di noi. Io ad esempio ho sempre ascoltato freddie mercury e poi altri cantanti bravissimi come quelli dei deep purple,e tutti i "virtuosi" del metal, da Labrie a Matos ecc. cercando di carpirne le caratteristiche a volte anche involontariamete...Se avessi ascoltato solo musica taliana o commerciale probabilmente oggi non saprei nemmeno di essere un tenore Confused

@mercury ha scritto in chi ascolta lo stonato impara a stonare:

credo che possa accadere, in generale comunque ascoltare cantanti "scarsi" non aiuta certo a tirare fuori il meglio di noi. Io ad esempio ho sempre ascoltato freddie mercury e poi altri cantanti bravissimi come quelli dei deep purple,e tutti i "virtuosi" del metal, da Labrie a Matos ecc. cercando di carpirne le caratteristiche a volte anche involontariamete...Se avessi ascoltato solo musica taliana o commerciale probabilmente oggi non saprei nemmeno di essere un tenore Confused

sulla tecnica di freddy avrei qualcosa da dire, però vabbè, tornando al discorso, il fatto di imitare i suoni sbagliati ci porta ad ingolare, e ingolare ci porta ad affaticarci, uno dei tanti motivi per i quali possiamo iniziare a stonare tutto.

@lalory88 ha scritto in chi ascolta lo stonato impara a stonare:

si secondo me lola ha ragione nell'imitarla ne ha imitato i difetti.....

quoto

@lola ha scritto in chi ascolta lo stonato impara a stonare:

@mercury ha scritto in chi ascolta lo stonato impara a stonare:

credo che possa accadere, in generale comunque ascoltare cantanti "scarsi" non aiuta certo a tirare fuori il meglio di noi. Io ad esempio ho sempre ascoltato freddie mercury e poi altri cantanti bravissimi come quelli dei deep purple,e tutti i "virtuosi" del metal, da Labrie a Matos ecc. cercando di carpirne le caratteristiche a volte anche involontariamete...Se avessi ascoltato solo musica taliana o commerciale probabilmente oggi non saprei nemmeno di essere un tenore Confused

sulla tecnica di freddy avrei qualcosa da dire

Si hai ragione, ma poi sta anche al cantante essere intelligente, io ho sempre provato (e ora ci riesco senza problemi) ,a cantare le canzoni dei Queen, ma non ho mai provato ad imitare. Io ho la mia voce che non c'entra nulla con quella di Freddie, piuttosto se ho a volte anche involontariamente imitato qualcuno l'ho fatto con cantanti metal con una tecnica ben più solida.

@mercury ha scritto in chi ascolta lo stonato impara a stonare:

credo che possa accadere, in generale comunque ascoltare cantanti "scarsi" non aiuta certo a tirare fuori il meglio di noi. Io ad esempio ho sempre ascoltato freddie mercury e poi altri cantanti bravissimi come quelli dei deep purple,e tutti i "virtuosi" del metal, da Labrie a Matos ecc. cercando di carpirne le caratteristiche a volte anche involontariamete...Se avessi ascoltato solo musica taliana o commerciale probabilmente oggi non saprei nemmeno di essere un tenore Confused

eheh io non sono troppo d'accordo perchè fino a 14 anni ascoltavo quasi esclusivamente musica commerciale e sapevo già cantare,poi sono migliorato dopo,indubbiamente,ma non perchè ho iniziato ad ascoltare i grandi vocioni e i virtuosi ma perchè ho iniziato a studiare canto.

Indubbiamente aiuta però ascoltare una mariah carey anzicchè britney spears. Per ritornare in topik ,sec me è impossibile ,o almeno anche io ascoltavo avril eh ma non sono diventato stonato Very Happy

qualcuno dice che si riprodice con la propria voce qualcosa che si e' ascoltato....
fate un po' voi...

secondo me ci sono ascolti terapeutici...nel senso...che sentire cose giuste porta inconsapevolmente ad acquisire dell'ottimo materiale dal quale ispirarsi...magari ma non e' una condizione matematica...
non e' sempre facile ad esempio ricantare una canzone rendendola avulsa dall'interpretazione di chi la propone all'origine...
e proprio questo magari puo' portare a sbagliare...
Very Happy

@andreachad ha scritto in chi ascolta lo stonato impara a stonare:

@mercury ha scritto in chi ascolta lo stonato impara a stonare:

credo che possa accadere, in generale comunque ascoltare cantanti "scarsi" non aiuta certo a tirare fuori il meglio di noi. Io ad esempio ho sempre ascoltato freddie mercury e poi altri cantanti bravissimi come quelli dei deep purple,e tutti i "virtuosi" del metal, da Labrie a Matos ecc. cercando di carpirne le caratteristiche a volte anche involontariamete...Se avessi ascoltato solo musica taliana o commerciale probabilmente oggi non saprei nemmeno di essere un tenore Confused

eheh io non sono troppo d'accordo perchè fino a 14 anni ascoltavo quasi esclusivamente musica commerciale e sapevo già cantare,poi sono migliorato dopo,indubbiamente,ma non perchè ho iniziato ad ascoltare i grandi vocioni e i virtuosi ma perchè ho iniziato a studiare canto.

Indubbiamente aiuta però ascoltare una mariah carey anzicchè britney spears. Per ritornare in topik ,sec me è impossibile ,o almeno anche io ascoltavo avril eh ma non sono diventato stonato Very Happy

si ma se tu l'ascolti dal vivo mi sa che due tappi alle orecchie servono ! Avril nn è che stonicchia , avril stona alla grande

Io sono cresciuta ascoltando Giorgia e Marah Carey... eppure ho problemi di intonazione! La cosa triste è che non credevo di averli, e me ne sto rendendo conto soltanto ora, riascoltando le -pochissime- registrazioni che ho fatto a casa in questi ultimi tempi. Perchè mentre canto non mi rendo conto di questo problema? Crying or Very sad

@luciui ha scritto in chi ascolta lo stonato impara a stonare:

Io sono cresciuta ascoltando Giorgia e Marah Carey... eppure ho problemi di intonazione! La cosa triste è che non credevo di averli, e me ne sto rendendo conto soltanto ora, riascoltando le -pochissime- registrazioni che ho fatto a casa in questi ultimi tempi. Perchè mentre canto non mi rendo conto di questo problema? Crying or Very sad

Be nn proprio , Giogia qualche volta nei live stona ma cmq credo che capita un pò a tutti di stonare

Apparte che non credo che perchè giorgia abbia stonato qualche volta allora chi l'ascolta inizi a stonare,ma poi giorgia che stona? Shocked Non so,qualche imprecisione l'ho sentita da tutti i "grandi" ma sinceramente io non ho mai sentito stonature vere e proprie di giorgia,anzi!

@andreachad ha scritto in chi ascolta lo stonato impara a stonare:

Apparte che non credo che perchè giorgia abbia stonato qualche volta allora chi l'ascolta inizi a stonare,ma poi giorgia che stona? Shocked Non so,qualche imprecisione l'ho sentita da tutti i "grandi" ma sinceramente io non ho mai sentito stonature vere e proprie di giorgia,anzi!

Non una stonatura chi sa come ma cmq tutti i grandi hanno stonato ......... cmq Giogia ha una voce bellissima una delle + belle in tutto i panorama europeo

Poi dipende da chi si considera come grandi... perché ascoltare Giorgia e Mariah Carey dà sicuramente un esempio di canto corretto e, specie nel secondo caso, eccezionale. Ma se si ascoltano Demetrio Stratos, John de Leo e Bobby McFerrin, si ascolta un tipo di canto davvero divino (dubito fortemente che questi tre grandi abbiano mai stonato volutamente).
Per rispondere poi alla domanda del topic, io credo che faccia male ascoltare un cantante stonato (ma stonato davvero, tipo Avril), accettando quelle stonature come parte della canzone, imperfezioni fatte apposta. Le imperfezioni possono arricchire una canzone solo quando il cantante le eseguisce di propria volontà, e sa perfettamente dov'è la nota che deve emettere, e la canta girandole intorno, giocando con i suoni vicini ad essa.
Fa bene ascoltare un cantante stonato solo se si ascoltano bene le sue stonature e le si corregge mentre si canta.

Scusatemi per il coacervo di ovvietà.

Se un cantante cerca di imitare il suono di un altro cantante, quasi sempre si incappa in problemi di tipo anatomo-fisiologico. Questa ragazza cerca di imitare una voce (che evidentemente è diversa dalla sua) e per farlo deve modificare la sua impostazione Laringea. Se per imitare suddetta cantante la ragazza si ritrova a dover costringere le Corde False, o a tenere un po troppo bassa la laringe o a dover inclinare Tiroide e/o Cricoide senza l'appoggio dei muscoli del dorsali e senza l'appoggio dei muscoli di teta e collo senza essere sufficentemente allenata ecco che il problema emerge con "stonature" (quando va veramente bene!), "rotture" della voce e gravi imprecisioni.

Le consiglierei qualche esercizio di reimpostazione più che altro per ritrovare i suoi suoni e poi, finalmente, studiare i brani della sua cantante preferita (A.L.). Non tanto perchè possa cantare con la sua di voce (che per altro ritengo importante) ma per non distruggere in partenza una carriera ed un bel paio di corde vocali!

Un forte abbraccio a tutti
Paolo Fabris

  • 17
    Post
  • 3254
    Visualizzazioni