Connessione Microfono (samson c03) - mixer

Salve a tutti ragazzi, questo è il mio primo topic, quindi siate clementi e "generosi"
Arrivo al dunque: ieri sera ho acquistato dopo molto tempo a "rovistare" il web un bel microfono Samson c03 a condensatore ed una bellissima scheda audio esterna FCA202 Firewire della Behringer.

microfono

Ero già in possesso di un mixer sempre della Behringer EURORACK MX 802A (sotto)

che come potete vedere possiede diversi canali ed il tasto PHANTOM sul retro.

Ho provato, molto entusiasta, a connettere il tutto ieri sera, ma non capisco come mai il microfono non da segni di vita. Ho cercato in rete ed ho verificato che il samson ha necessità di avere corrente dal mixer grazie al sistema phantom di cui sopra. Io pero', pur avendo attivato il suddetto, ho visto che di segni di vita per ora non se ne vedono.

Ho iniziato quindi ad interrogarmi sul cavo mixer -> microfono che stavo utilizzando ed ho capito che , forse, il problema potrebbe essere quello.
Ho usato un semplicissimo cavo cannon (XLR) --> jack (foto qui sotto)

mentre da quello che ho capito vi è necessità di un cavo XLR -->XLR (foto qui sotto) per alimentare il tutto.

Mi potreste confermare che il mio problema di alimentazione è legato solo a questo fattore (l'ultimo cavo dovrei acquistarlo appostiamente) oppure vi sono delle anomalie che mi sfuggono?

Grazie di cuore a tutti

@game ha scritto in Connessione Microfono (samson c03) - mixer:

Salve a tutti ragazzi, questo è il mio primo topic, quindi siate clementi e "generosi"
Arrivo al dunque: ieri sera ho acquistato dopo molto tempo a "rovistare" il web un bel microfono Samson c03 a condensatore ed una bellissima scheda audio esterna FCA202 Firewire della Behringer.
[...]
mentre da quello che ho capito vi è necessità di un cavo XLR -->XLR (foto qui sotto) per alimentare il tutto.

Mi potreste confermare che il mio problema di alimentazione è legato solo a questo fattore (l'ultimo cavo dovrei acquistarlo appostiamente) oppure vi sono delle anomalie che mi sfuggono?

Sì, ci vuole il cavo XLR - XLR.

Su un connettore a 2 contatti è impossibile portare la Phantom Power. Potrebbe essere possibile con un Jack a 3 contatti, ma nei mixer (almeno quelli che conosco io) la phantom è solo sulle uscite XLR.

P.S. il tag [per esperti] è di scarsa utilità: il messaggio lo leggono tutti, poi ognuno deciderà se è abbastanza esperto da potere rispondere.

grazie valerio per il supporto tecnico.
chiedo scusa per l'apparente presunzione nell'inserimento del tag Embarassed (eliminato)
questa sera controllo quanto supposto sopra.

Wink

Anch'io ho il C3, e devo dire che per il prezzo è un ottimo mic.
Volevo solo segnalarti che esiste il pre valvolare fatto sempre da samson che calza a pennello col C3. E' questo:

e puoi trovarne una descrizione qui

E' come già detto un pre valvolare che sicuramente migliorerà il tuo segnale. Ha anche un limiter incorporato, e un filtro hi-pass con taglio regolabile 18-300Hz. E non costa neanche tanto...circa 120€.

Ciao.

grazie roby. Per ora mi interesserebbe capire come funziona il limite ed il filtro visto che le stesse funzioni le posso avere tramite software (utilizzo logic pro 8 della apple Wink )

grazie mille

Quelle funzioni (limiter e filtro hi-pass) sono descritte in questa stessa sezione. Guarda tra gli argomenti "importanti". Il limiter è spiegato in "il compressore", e il filtro nell "l'equilizzatore". Cmq il c-valve, non è che ti servirebbe per avere il limiter ed il filtro!! Ci mancherebbe!! Non so se ne sei al corrente, ma i pre valvolari servono proprio per "scaldare" il segnale (quindi anche la voce) e dare al segnale che vi transita proprio quell'impronta classica della valvola. Guarda anche la presentazione in italiano così magari te ne fai un idea. Tieni conto che nelle registrazioni in studio, tutte le riprese vengono fatte con preamp esterni. Nessuni mic viene attaccato direttamente al banco!! (che sarebbe poi..diciamo..il "mixer" dello studio). Questo appunto per dare una determinata impronta al sound. E', tra l'altro, quella componente che fa la differenza tra una registrazione "da disco" da una amatoriale. Esistono diversi tipi di preamp: valvolari, a stato solido, a trasformatori, ecc.. Considera però che in studio vengono adoperati pre costosissimi e quindi il risultato è quello che è. La pretesa del c-valve non è sicuramente quella di eguagliare i pre professionali (anche se al riguardo avrei alcune cose da dire ma..lasciamo stare). Ma è sicuramente un ottimo prodotto, considerando sempre il rapporto qualità/prezzo.

Ciao.

ti rispondo in ritardo, ma dopo le belle esperienze del mio blog (mystyle.netsons.org) vorrei investire ancora qualcosina e magari procederò con l'acquisto del prevalvolare Wink

  • 7
    Post
  • 6751
    Visualizzazioni