esiste un modo per conservare l'estensione vocale che si ha la mattina (notoriamente spinta più verso il basso) per tutta la giornata. Nel senso: di mattina la mia estensione comprende almeno un tono / un tono e mezzo in più verso il grave: sono note che durante il pomeriggio o la sera stento a far uscire o perdo del tutto. C'è una soluzione?

@manmazze ha scritto in Note basse più corpose:

esiste un modo per conservare l'estensione vocale che si ha la mattina (notoriamente spinta più verso il basso) per tutta la giornata. Nel senso: di mattina la mia estensione comprende almeno un tono / un tono e mezzo in più verso il grave: sono note che durante il pomeriggio o la sera stento a far uscire o perdo del tutto. C'è una soluzione?

se ti interessa estendere la tua estensione verso il basso, puoi lavorare tecnicamente in quella zona. Ricorda, però che la tua voce autentica è quella che possiedi in perfetta forma, e riscaldato. E' sempre possibile lavorare sugli estremi, ma spesso succede che cercando di estendere uno dei due capi l'altro ne risente un po'.

Se mi chiedi un modo per cantare esattamente i bassi che ottieni con la voce mattutina io ti dico che non credo ti possa venire in aiuto alcuna tecnica salutare. Alla mattina le corde sono a freddo e tendenzialmente rilassate (qualcuno mi corregga se sbaglio), condizione che tendono ad abbandonare durante la veglia. E' un po' come se mi chiedessi se ci fosse il verso di far girare a freddo un motore dopo che si sia riscaldato.

ti possono venire utili alcuni esercizi di logopedia...uno in particolare:prova a emettere una /m/ (definito anche muto) ben a fuoco (controlla che, chiudendo una narice, senti vibrare il suono nel naso)..una volta che il suono sia assestato (attenzione a NON cantare, e' un esercizio di parlato) scendi di un semitono e assesta nuovamente il suono tenendolo a fuoco...vai avanti cosi fino al limite della cosiddetta fry voice (il punto in cui la voce si rompe, perde fuoco e comincia a "friggere")...torna su e ripeti un po' di volte (senza esagerare!).questo esercizio e' utilissimo nel canto perche aiuta ad abbassare il laringe (cosa utile anche per gli acuti!)...vedrai che dopo pochi giorni riuscirai a tenere a fuoco note piu' gravi di quelle che usi ora...
nota bene: l'esercizio va fatto a voce calda e senza mai forzare!

Mh... In poche parole la nota più bassa che riusciamo a fare al mattino non rientrerebbe nella nostra estensione?
Da quel che ho capito potrebbe esser rischioso andar così in basso come lo è andare troppo in alto, giusto?
Io sono un soprano ma alla mattina ho una potente voce da contralto, e sinceramente speravo di poter estender la mia estensione fino a lì.... si dispera

Guarda, io non ti posso dire nulla di tecnico, perchè non ho le conoscenze per farlo, ma credo che dalla mattina alla sera la voce, se usata in modo corretto, non perda più di tanto nelle note basse. Ti faccio il mio esempio: la nota più bassa che riesco a toccare al mattino è il LA1, mentre a voce ormai calda non scendo più giù del SI1. La differenza di un tono non è poca, ma neppure abissale. Quindi credo che tu, con un corretto studio, possa tranquillamente estendere la tua voce verso il basso. Attendi però il parere dei più esperti, non sia mai che ti abbia detto qualche fesseria! Wink

@velyan ha scritto in Note basse più corpose:

Mh... In poche parole la nota più bassa che riusciamo a fare al mattino non rientrerebbe nella nostra estensione?
Da quel che ho capito potrebbe esser rischioso andar così in basso come lo è andare troppo in alto, giusto?
Io sono un soprano ma alla mattina ho una potente voce da contralto, e sinceramente speravo di poter estender la mia estensione fino a lì.... si dispera

pure io con la laringite arrivo a note da basso! Ho pure postato il file! Però non rientrano nelle mie reali possibilità. Cioè posso farle per divertirmi (e nemmeno sempre) ma se le cantassi davvero perderei i miei acuti naturali! Consideriamo anche che per produrre una nota tipo si0 il vocal tract e messo in un modo e per produrre un fa4 è messo in un altro!!! Come puoi cantarli entrambi?! Il tuo corpo non è una macchina!

  • 6
    Post
  • 1851
    Visualizzazioni