Sondaggio: Mi consigliate di continuare a prendere lezioni? Percentuale voti Numero voti
Il sondaggio è chiuso Tot. 4

Ciao a tutti,

sono nuovo di questo forum e vorrei condividere con voi la mia esperienza dopo un anno di lezioni di canto. La ragione è che mi sento molto deluso e sono sul punto di abbandonarle. Magari qualcuno di voi ha passato momenti simili e sa darmi qualche consiglio utile...

Queste le cose di cui sono deluso:

  1. Prima di prendere lezioni, cantavo SEMPRE. In auto, sotto la doccia, in camera con la chitarra, in chiesa, al karaoke. Cantavo senza pensieri, la voce fluiva da sé, ogni singola parte del mio corpo vibrava al piacere di emettere quei suoni e IO MI DIVERTIVO.
    Ora il canto è diventato quasi una tortura. Inizialmente la tecnica mi ha aiutato a migliorarmi, ma ora la sento come un ostacolo che assorbe tutta la mia concentrazione e non mi permette di lasciar fluire liberamente la voce. Risultato: in auto non canto quasi più e quando ci provo di solito escono dei suoni orribili; in chiesa mi sento bloccato e ho smesso di cantare; sotto la doccia e in camera, per fortuna, canto ancora, ma comunque non liberamente come prima; al karaoke ci vado sempre più raramente.

  2. Prima di prendere lezioni non ho MAI avuto problemi di voce. Nonostante cantassi per ore di fila quasi tutti i giorni (in auto ci sto parecchio), non ho mai avuto un calo di voce che fosse uno. Paradossalmente, è da due/tre mesi ormai che ho abbastanza spesso dei problemi di affaticamento e voce roca o velata. Per carità, magari è un caso, magari è solo l'inverno, ma...

  3. Non tutto è andato male. Ci sono cose che ho effettivamente migliorato molto e di cui sono grato al mio maestro. Per esempio, ora riesco a mettere volume nel mio registro basso (prima bofonchiavo), e il mio registro alto si è un po' stabilizzato. In teoria, riesco a cantare alcune canzoni che prima non avrei mai immaginato di poter cantare.
    Però qual è stato il costo? E' vero, in teoria riesco a cantare qualche canzone in più, ma solo quando sono "in buona" che non mi blocco a pensare troppo alla tecnica e mi lascio andare. E' vero, ho aumentato un po' il mio range vocale in basso e in alto, ma anche qui, solo quando sono "in buona". In compenso, però, ci sono MOLTE altre canzoni che ora non canto più!!!! Prima le cantavo naturalmente, senza pensarci. Dopo le prime settimane di lezione avevo anche notato il miglioramento nella qualità del suono. Ora, invece, a meno che non sia "in buona", se provo a cantarle escono dei suoni tirati e brutti e mi sento bloccato, come ho descritto al punto 1). La cosa è davvero frustrante.

Non so cosa sia meglio fare, se abbandonare tutto e sperare, nel giro di qualche mese, di tornare a cantare come prima (chissenefrega della tecnica, l'importante è che mi diverta); oppure se sia meglio perseverare nello sforzo di imparare. Magari è una normale dimanica dell'apprendimento quella di alternare periodi in cui sembra di migliorare a periodi in cui sembra di peggioare. Non so davvero. Sinceramente, ora come ora, ho solo perso la voglia di cantare e basta. Che senso ha continuare se non mi piace più?

Scusate la lunghezza del post, magari qualcuno di voi è passato da una situazione simile e sa darmi qualche consiglio...

fRancesco

Ciao! Non studio canto da tantissimo, ma vorrei darti il mio consiglio: "cambia insegnante!"
Anche io stavo perdendo la voglia di cantare, più o meno per i tuoi stessi motivi (non mi piacevano le canzoni che secondo la mia insegnate potevo cantare e se ne portavo altri la risposta era un secco "no", avevo spesso problemi alla gola, ecc)...poi ho cambiato insegnante (e sono passata alla voicecraft, ma questo è un discorso a parte) e adesso sto vedendo grandi miglioramenti e riesco a cantare senza il minimo sforzo, senza contare il fatto che a lezione mi trovo benissimo e che ciò che mi viene sempre detto è "il tuo corpo ha assimilato ciò che devi fare, ora canta senza pensarci troppo".
Magari il problema non sei tu, ma il metodo (non mi permetto di giudicare) che magari non è compatibile col tuo modo di essere o con ciò che cerchi. Prova altro prima di mollare...Se davvero ti piace tanto cantare, studiare qualcosa che ami non dovrebbe far altro che renderti felice...o almeno per me è così Smile
Sta comunque capire cosa vuoi fare. Buona fortuna!

@ichigo ha scritto in Un anno di lezioni:

Ciao!

Ciao Ichigo, ti ringrazio molto per la tua risposta!
In realtà anche il mio attuale maestro ultimamente mi ripete sempre che ormai il mio corpo sa già quello che deve fare e che non devo essere io ad aggiungere "cose in più" alla mia voce. Che cerco di metterci "troppe cose". Il problema è che, mentre prima mi veniva facile "non pensarci", è da qualche mese che non ci riesco più. Sto sempre lì a pensare in quale registro devo mettere la voce, all'appoggio e al sostegno, alla respirazione, se ho il palato alto o basso e tutte queste menate qua!!! E mi dimentico di cantare!!! IL risultato è che spesso rimango "chiuso" e bloccato, non riesco a lasciarmi andare e il suono rimane strozzato in gola.
Quando ho scritto il precedente messaggio era un giorno particolarmente "no", quindi chiedo scusa se è sembrato troppo pessimistico: ero proprio giù di corda, frustrato, e mi sono sfogato scrivendo nel forum.
Il mio maeestro, in realtà, è anche bravo: a lezione a volte riesco a ritrovare la mia voce grazie ai vocalizzi che mi fa fare. Ma il concetto rimane: nei contesti normali di tutti i giorni non riesco più a cantare e a coltivare la mia passione...

Forse può aver senso provare a cambiare maestro per un po', grazie per aver condiviso anche la tua esperienza in merito...

Un saluto,
fRancesco

Hai valutato se non sei per caso stressato da cause esterne al canto e la cosa si ripercuote su quello?
ne
OFF TOPIC: ciao a tutti dopo un anno in cui non riusciavo più a visualizzare il sito sono tornata ah ah

Io studio da 6 mesi quando non penso a niente mi viene tutto naturale anche se a causa della mia lingua che va indietro dopo un po' faccio fatica a cantare e inizio subito a forzare con la tecnica e non mi riesce quasi più niente..... quella mia disgraziata lingua mi blocca il suono troppo otturatore e non riesco ad mettere dei buoni acuti..... anch'io vorrei smettere certe volte.... c'è qualcun'altro nelle stesse condizioni?

  • 5
    Post
  • 937
    Visualizzazioni