note sopra il passaggio prive di armonici

Ciao a tutti, premesso che parlo di tecnica moderna, che studio da tre anni, volevo chiedervi un consiglio pratico per aggiungere rotondità agli acuti.
Non mi escono sempre quando canto canzoni, dipende dalla canzone, però quando li faccio nei vocalizzi di esercizio noto che ci arrivo e senza sforzare, la gola è rilassata e la bocca è bene aperta all'interno a mo' di sbadiglio, insomma tecnicamente non mi sembra di sbagliare.
Il suono che sento però (e che sentono anche gli altri a quanto mi risulta) diventa tutto ad un tratto spiacevole e piatto... la mia insegnante mi ha detto che devo imparare a girare il suono il problema sembra essere solo quello. Teoricamente ho capito cosa deve succedere: devo trovare un determinato punto in cui sento che il suono ruota all'interno ed è tutto più rimbombante, non riesco però a capire sul lato pratico che sensazione devo avere, cosa devo "muovere" nella "gola" (lo so parlo terra terra, passatemi il termine)... anche perché se cerco di modificare qualcosa finisce che o spingo o viene un falsetto o la voce esce ancora più piatta...
E' possibile aver imparato la tecnica ma avere un suono qualitativamente non buono? (ps. sul resto della tessitura cioè dal passaggio in giù invece ho una buona risonanza e un bel suono rotondo).
Come avete capito voi come girare il suono?

A me capita, nel vocalizzo di prendere un re4 - che per me è una nota altina - senza sforzo alla gola ma il suono è effettivamente un pò stridulo, sembra gli manchi appunto rotondità.
La spiegazione che mi ha dato la mia insegnante è che mancando sostegno da "sotto" - diciamo - la gola tende a stringersi un pò, io in particolare tendo a schiacciare il suono sul palato altrimenti non lo reggo, quando il suono sarà completamente supportato dalla muscolatura del tronco (specialmente i dorsali per gli acuti) allora la gola non interverrà più per sostenere il suono e questo risulterà più rotondo e morbido....
Non so se questo possa velere anche per te comunque questo mi ha detto la mia insegnante.

E' importante creare molto spazio per gli acuti per questo si parla di sbadiglio, di alzare il palato e la gola è importante che non sia eccessivamente tesa ma tutto questo avviene solo se c'è un buon lavoro di addominali, dorsali ecc. questo io ho capito... Very Happy

  • 2
    Post
  • 634
    Visualizzazioni