E cosa sarebbe un "tenore scuro"???

Ciao a tutti i lirici del Forum!!!
Vorrei capire di più da voi che siete più esperti che razza di voce sono.
Very Happy Il foniatra dopo la visita mi ha classificato come "Tenore un pò Scuro"! La parolina tenore fa sempre piacere ma lo scuro cosa vuol dire? Qual è l'estensione e il timbro di un tenore scuro? Sapreste dirmi magari qualche artista o qualche brano conosciuto con queste caratteristiche, così magari lo ascolto e mi faccio un'idea!

Grazie 1000!!!

Italo

bhe in genere il tenore scuro è un tenore alla del monaco/di stefano
affronta repertorio drammatico(otello,cavalleria e pagliacci turandot eetc)
tesitura in genere do 2 do 4 ma se tiri il do 4 in genere sei un fenomeno perchè i tenori scuri hanno voci molto grandi e in genere molto più estese verso il grave

Dovevi spremerlo fino all'osso il foniatra e farti dare due dritte sul repertorio. Molti miei amici hanno avuto questo tipo di consulenza sul repertorio e ora finalmente cantano con la loro voce e su tessiture adeguate!
il tuo timbro ha un colore più corposo,caldo e brunito adatto a ruoli più passionali e drammatici volendo Smile Per capirci Juan Diego Flórez è un tenore leggero con una timbrica chiara adatto al repertorio rossiniano ad esempio la Cenerentola mentre Mario del Monaco con un timbro molto brunito e possente ha cantato molti ruoli pucciniani come Tosca, Manon Lescaut, Madama Butterfly, o ruoli come Turiddu dalla Cavalleria rusticana. Un grande tenore lirico-drammatico secondo me è stato Franco Corelli caspiterina! Very Happy

Molto spesso si pensa che il tenore lirico non canti su grandi acuti però se vediamo la partitura di Tosca si nota che Mario Cavaradossi canta su si bemolli e si naturali per cui penso che la differenza sia quasi minima. Indubbiamente la voce essendo più corposa potrebbe avere più difficoltà nel registro acuto ma anche qui è relativo.

ps: colleghi lirici se ho detto qualche baggianata frustatemi!

hai detto benissimo.
spesso ci sono ruoli che ben sia adattano anche a tenori lirici/lirici spinti
il cavaradossi di Pavarotti è molto pregevole..

@caesar84 ha scritto in E cosa sarebbe un "tenore scuro"???:

Ciao a tutti i lirici del Forum!!!
Vorrei capire di più da voi che siete più esperti che razza di voce sono.
Very Happy Il foniatra dopo la visita mi ha classificato come "Tenore un pò Scuro"! La parolina tenore fa sempre piacere ma lo scuro cosa vuol dire? Qual è l'estensione e il timbro di un tenore scuro?

Il timbro sarà, appunto, un po' scuro (la cosa è poco precisa, purtroppo: non c'è una misura standardizzata del chiaro e dello scuro...). E questo dipende dal vocal tract.

L'estensione invece dipende dalle corde vocali: avrà valutato che a grandi linee sono di dimensione tenorile, magari poteva dirti se sono più lunghe o più corte della media tenorile.

solitamente quando si parla di soprani o tenori drammatici ci riferisce ad una tipologia dell'apparato vocale ibrida. A volte ci si ritrova con corde tenorili e laringe baritonale. Oppure i risuonatori conferiscono proprio quel determinato timbro in base alla loro grandezza e forma.

credo sarebbe utile magari mettere qualke file di tenori a confronto
esempio mc cracken è un tenore scuro(celebre per il suo otello)
carreras è più chiaro e affronta ruoli lirici/leggeri
pavaroti è spiccatamente lirico
domingo più adatto a ruoli spinti

due estratti dove hanno fatto bella figura a giudicare dalle reazioni,
il file di Carreras e' lungo ma la sua parte termina a meta' della traccia.

Mario in Vesti la giubba da I Pagliacci
http://www.youtube.com/watch?v=YT0vpt145ls&mode=related&search=

Jose in Che gelida manina da La Boheme
http://www.youtube.com/watch?v=73rpsLmKWEI

se interessa, proprio in questa sezione avevo postato un gran bel file di Giacomini, tenore drammatico. Credo che sia utile per farsi una buona idea! A me la voce del tenore drammatico piace alla follia!

Grazie 1000 a TUTTI coloro che hanno voluto condividere la loro conoscenza con me! Ho ascoltato l'Ave Maria di Schubert cantata da Del Monaco... mi sono venuti i brividi. Sto iniziando, grazie ai nomi che mi avete indicato,a conoscere timbri e opere. E' un mondo che sto conoscendo solo ora ( prima mi fermavo alla Callas e a Pavarotti Very Happy ).

Grazie ancora!

Non vorrei sbagliarmi ma il tenore scuro dovrebbe essere un tenore drammatico?? Io ho studiato dal 1998, oggi da un pò di mesi non studio più,perchè sto senza lavoro:( e mi hanno detto per molto tempo che ero un baritono brillante all'inizio, pian piano evidentemente con lo studio la mia voce si è un pò migliorata. Per questo negli ultimi tempi varie persone che mi hanno ascoltato dicevano che ero un tenore drammatico. Sostanzialmente da quello che ho capito il drammatico ha una tessitura che arriva a toccare il La3-Si3. Arrivare al Do4 è un miracolo per tale tipo di tenore anche se casi eclatanti non sono mancati(citavate Del Monaco). E' un tenore sostanzialemte corto con un timbro pieno ma con delle mancanze evidenti verso alcune parti. Anche a me l'insegnante aveva suggerito Pagliacci, Otello(diceva L'OPERA del tenore drammatico), la fanciulla del West.
Spero di avere dato un utile e giusto contributo

concordo con tutto quanto detto ma soprattutto con Valerio: lo "scuro" non da molte indicazioni sull'estensione...ma solo sul timbro.

scusate ma pavarotti nn è contraltino come tenore????
poi mi sorge un dubbio.....a me la mai maestra mi ha deto che sono un tenore lirico.......la diff tra lirico e drammatico qual'è??? io sapevo che il ten scuro era accomunabile al baritenore.....
e se il tenore lirico in genere si ferma al do perchè la mia maestra alla mia prima lezione (dove cantavo un po di forza) mi ha subito detto tu sicuramente puoi arrivare al mi4 !!!! cosa che dopo puntualmente manco un'anno e mezzo si è verificata???? sono tenore lirico o lirico leggero???
è vero che la il tenore lirico come timbro è la voce piu rara tra i maschi?

@ti-sento ha scritto in E cosa sarebbe un "tenore scuro"???:

scusate ma pavarotti nn è contraltino come tenore????

e che vorrebbe dire "contraltino"? Boh, suppongo che tu intenda che ha una voce chiara. In verità Pavarotti è un tenore lirico puro.

@ti-sento ha scritto in E cosa sarebbe un "tenore scuro"???:

poi mi sorge un dubbio.....a me la mai maestra mi ha deto che sono un tenore lirico.......la diff tra lirico e drammatico qual'è???

essenzialmente il colore della voce (drammatico + scuro). E di riflesso, i drammatici hanno voci in genere più "tonanti", potenti.

@ti-sento ha scritto in E cosa sarebbe un "tenore scuro"???:

e se il tenore lirico in genere si ferma al do

e questo chi l'ha detto? Stiamo parlando di lirica, cmq, tienilo a mente. Nelle partiture per tenore lirico effettivamente molto difficilmente si sale sopra il do, ma questo non significa che i cantanti si fermino lì. Tieni conto che per fare un do come dio comanda, bisogna possedere per lo meno il re.

@ti-sento ha scritto in E cosa sarebbe un "tenore scuro"???:

perchè la mia maestra alla mia prima lezione (dove cantavo un po di forza) mi ha subito detto tu sicuramente puoi arrivare al mi4 !!!! cosa che dopo puntualmente manco un'anno e mezzo si è verificata???? sono tenore lirico o lirico leggero???

impossibile dirlo. potresti anche essere un basso che usa il falsetto. AHAHHAHAH no, scherzo, questo l'ho solo detto per immaginarmi l'espressione di terrore sulla tua faccia! Laughing Laughing Laughing Laughing AUHAUHAAUHAUH

@ti-sento ha scritto in E cosa sarebbe un "tenore scuro"???:

è vero che la il tenore lirico come timbro è la voce piu rara tra i maschi?

secondo me la stragrande maggioranza dei tenori sono leggeri, poi ci sono i lirici e poi i drammatici che sono i più rari. Pura opinione personale.

@made-of-storm ha scritto in E cosa sarebbe un "tenore scuro"???:

secondo me la stragrande maggioranza dei tenori sono leggeri, poi ci sono i lirici e poi i drammatici che sono i più rari. Pura opinione personale.

Anche a me risulta questo. Tanti leggeri, troppi leggeri. Perchè siete tutti leggeri?!
So anche che i tenori drammatici, e penso proprio sia una conseguenza, siano molto ricercati.

Smile e poi dicono che a me i tenori non piacciono....ammazza che botta Very Happy

@nicolaj-ghiaurov ha scritto in E cosa sarebbe un "tenore scuro"???:

Smile e poi dicono che a me i tenori non piacciono....ammazza che botta Very Happy

grazie è giacomini. Per quel che mi riguarda ha un colore quasi (ma anche senza quasi va) baritonale, che si è ulteriormente scurito in vecchiaia. Sto tipo ha una punta crossa così. Mi permetto di postare qualcosa di più recente...

https://www.youtube.com/watch?v=LdExKWIEwsQ
Youtube video

...anche se per i miei gusti ha un vibrato un po' troppo largo.

  • 33
    Post
  • 14112
    Visualizzazioni