quanto costa studiare canto?
alla scuola dove sono andata ad informarmi mi hanno chiesto circa 120e d iscrizione annuale più 130 e al mese per 4 lezioni al mese di 40 minuti circa.. è troppo o è normale?

io al mese ne spendo 60... e faccio 4 lezioni da un'ora...

dipende anche da chi vai e da cosa vuoi imparare...

so che per la lirica ci vuole parecchio di più...

[bbastard mode on]
belin se se la tirano, sti lirici
[bbastard mode off]

Laughing

La mia scuola è veramente turbofica...per cui spendo un po'...tipo 200€ al mese per un totale di 7 ore al mese...che alla fine non è neanche tantissimo, x quello che offre (4 diversi insegnamenti: tecnica, studio, interpretazione, Feldenkrais - una specie di ginnastica dolce mirata al canto)..

...però è una scuola con tutti i crismi e molto di +, gli insegnanti privati possono chiedere anche molto meno...dipende da chi trovi.

io spendo 120 euro al mese per un totale di 4 lezioni da un'ora....privato costa cmq 30/35 euro l'ora....a meno che non si vada da cinzia spata che prende 75 euro l'ora.

io pago 100 euro a trimestre per 50 minuti alla settimana

però per cinzia spata le spenderei 75 euro...tu lola sei stata da cinzia?

cmq dipende davvero dall'insegnante, e anche dal nome che ha.

@lola ha scritto in prezzi lezioni:

io spendo 120 euro al mese per un totale di lezioni da un'ora....

Manca il totale...

Sì, il prezzo orario alto di un insegnante potrebbe essere benissimo giustificato, dipende da cosa può corrispondere....

Io spendo circa 25 euro / ora

@reminore68 ha scritto in prezzi lezioni:

Sì, il prezzo orario alto di un insegnante potrebbe essere benissimo giustificato, dipende da cosa può corrispondere....

Io spendo circa 25 euro / ora

al mio ne darei anche 30...

ma non glielo dirò mai Laughing

Immagino parliate tutti di canto moderno...

Nella lirica i prezzi sono decisamente superiori: io mi ritengo molto fortunato spendendo 40€ l'ora.
Ci sono insegnanti (che mi vien voglia di chiamare ladri) che sfruttano il loro nome e chiedono 70/100/150€ all'ora... Una follia!
Io stesso ho pagato una lezione 100€...

Cmq il problema vero non è tanto il costo orario quanto il vero valore delle lezioni, credo che tutti spenderebbero volentieri qualcosa in più per avere risultati tangibili in tempi rapidi...

Per quanto riguarda la lirica credetemi costa davvero tanto! Se volete studiare con dei grandi nomi potreste incombere in pseudo master-class che poi si rivelano delle buffonate. Il giro degli insegnanti importanti che conosco (e che hanno fatto cantare tanti ragazzi della mia regione) varia dalle 50 alle 80 euro a ora (alcuni insegnanti arrivano a chiedere anche 120 euro a ora).

Riguardo le scuole civiche qui nella mia zona chiedono 20 euro mensili comprese le lezioni di solfeggio e le esercitazioni con il pianista. Il liceo musicale della mia città chiede 50 euro mensili e prepara molto bene i ragazzi sulla parte musicale.

Io faccio canto lirico da una persona che di esperienza ne ha avuta e stando agli standard dovrebbe chiedere chissà quanto, invece ho la fortuna di pagare solo 20 euro a lezione [sarebbe 25 ma mi ha fatto lo sconto di 5 euro perchè ha detto che ho una bella voce Shocked magari voleva solo spronarmi visto che non avevo mai studiato prima, a me non piace molto la mia voce poi io pretendo troppo Very Happy ]

@valerio_vanni ha scritto in prezzi lezioni:

@lola ha scritto in prezzi lezioni:

io spendo 120 euro al mese per un totale di lezioni da un'ora....

Manca il totale...

hai ragione valerio, ho modificato il post, non me ne ero accorta. Embarassed

@mumux ha scritto in prezzi lezioni:

però per cinzia spata le spenderei 75 euro...tu lola sei stata da cinzia?

cmq dipende davvero dall'insegnante, e anche dal nome che ha.

purtroppo non sono potuta andare da lei, ma ho studiato per sette anni con le sue allieve migliori, solo che per forza di cose ti fanno studiare jazz e nient'altro, il suo metodo è veramente valido ma ho voluto cambiare....

@orpheus ha scritto in prezzi lezioni:

Per quanto riguarda la lirica credetemi costa davvero tanto! Se volete studiare con dei grandi nomi potreste incombere in pseudo master-class che poi si rivelano delle buffonate. Il giro degli insegnanti importanti che conosco (e che hanno fatto cantare tanti ragazzi della mia regione) varia dalle 50 alle 80 euro a ora (alcuni insegnanti arrivano a chiedere anche 120 euro a ora).

Riguardo le scuole civiche qui nella mia zona chiedono 20 euro mensili comprese le lezioni di solfeggio e le esercitazioni con il pianista. Il liceo musicale della mia città chiede 50 euro mensili e prepara molto bene i ragazzi sulla parte musicale.

mia cugina ha studiato lirica al conservatorio a roma e mi ricordo che spendeva circa 300 euro al mese, ora credo che siano addirittura aumentati i prezzi.

Perchè al mese Lola? Io pago la tassa annuale come la pagavo per la scuola superiore e inoltre abbiamo un servizio fotocopie dove ogni allievo può fotocopiare 20 pagine giornaliere. Mi sono fatto amici in ogni classe quindi ho i libri sempre gratis Razz

@orpheus ha scritto in prezzi lezioni:

Perchè al mese Lola? Io pago la tassa annuale come la pagavo per la scuola superiore e inoltre abbiamo un servizio fotocopie dove ogni allievo può fotocopiare 20 pagine giornaliere. Mi sono fatto amici in ogni classe quindi ho i libri sempre gratis Razz

Confermo... La tassa è annuale.
Fino all'anno scorso l'iscrizione ammontava a poche decine di euro, ora (dopo la riforma) varia da istituto ad istituto.
Si passa dai 200€ circa per i corsi inferiori agli 800 per i binenni di specializzazione.
La cosa allucinante è che ora anche gli esami dati come privatista costano un botto (200€)...

Se continua di questo passo Rufus darò la licenza di solfeggio e pianoforte da privato quindi devo sborsare 200 euro...si ricordo che non si pagava cosi...imoltre i privati sono sempore trattati come musicisti di serie D! Confused

pago al conservatorio (ma per i corsi triennali) una tassa annuale. al conservatorio tradizionale pagavo tassa annuale.

ora i prezzi per dare esami da privatista sono davvero eccessivi. ma non ci si deve sorprendere se si è trattati in un certo modo: il conservatorio non ha nessun vantaggio, di nessun tipo, nè economico nè tantomeno di "prestigio" diciamo così, nel far diplomare qualcuno che non ha studiato al suo interno.

il che non significa che si debbano trattare male le persone, è evidente, ma non ci si può nemmeno aspettare il tappeto rosso Wink

  • 47
    Post
  • 10856
    Visualizzazioni