Catarro o salivazione nel canto

Premetto che sono paranoico,anzi,di più. Smile

Mi capita talvolta,dopo avere cantato,anche per mezz'ora di fila,di avere la sensazione di avere qualcosa in gola.
Ciò mi fa deglutire,come se avessi una abbondante salivazione,oppure quando la sensazione si fa più "concreta" avverto la necessità di sputare...
Il prodotto non è mai del tipico colore,anzi,sembra solo saliva,forse più densa.

Scusate l'abbondanza di macabri particolari,ma volevo si capisse bene.....

Inoltre dopo ogni sessione di canto leggero (lirico mi sto cimentando e presto prenderò lezioni da una insegnante professionista) mi sento la gola strana: la sensazione di deglutire saliva (indipendentemente da quello che ho scritto sopra) si accentua,come se avvertissi distintametne il liquido fluire nella gola,come se avvertissi i muscoli contrarsi per l'effetto della deglutizione,ma in modo molto marcato!

Ho timore che sulle mie corde vocali stiano germogliando polipi,cozze e vongole!

aiuto!

Le lesioni cordali solitamente non danno sintomi di questo tipo, ma si manifestano inizialmente con alterazioni della voce, parlata e/o cantata.
I disturbi che riferisci possono invece dipendere dall'effettiva presenza di muco, conseguente a infiammazioni croniche della faringe o nasali, oppure possono conseguire ad una faringolaringite da reflusso gastroesofageo.
Il fatto che essi si acuiscano dopo sforzi vocali può dipendere da specifici atteggiamenti posturali adottati durante il canto stesso.

DOvresti effettuare una visita foniatrica ed una videoendoscopia laringea per una diagnosi accurata.

Un caro saluto.

capisco...queste visite sono a ticket o bisogna effettuarle tramite un medico privato?

@des-esseints ha scritto in Catarro o salivazione nel canto:

capisco...queste visite sono a ticket o bisogna effettuarle tramite un medico privato?

privato è meglio....

@lola ha scritto in Catarro o salivazione nel canto:

@des-esseints ha scritto in Catarro o salivazione nel canto:

capisco...queste visite sono a ticket o bisogna effettuarle tramite un medico privato?

privato è meglio....

In particolare diminuiscono molto i tempi d'attesa.

e quanto andiamo a spendere da privato?più o meno eh,sulla base delle vostre visite,se ne avete fatte.
oppure dott.brambilla,da lei?

Io 2 anni fa sono stato visitato due volte nel giro di qualche mese da un foniatra e ho speso 150 E a visita (cioè 300E).

io spendo 80 euro e mi fa tutti gli esami.

  • 9
    Post
  • 2917
    Visualizzazioni