che tipo di problema è? un aiuto :-)

3 giorni fa lavandomi i denti un pò di dentifricio mi stava andando di traverso e ho avuto un colpo di tosse ( solo uno ) ... da allora ho dolore in fondo alla gola, io lo sento in prossimità delle corde vocali , e ho voce rauca, e inoltre se provo a raschiarmi la voce, il dolore aumenta.

domando : cosa può essere successo con quel colpo di tosse? e quale rimedio posso adoperare per aver un miglioramento?

@marcoss2 ha scritto in che tipo di problema è? un aiuto :-):

3 giorni fa lavandomi i denti un pò di dentifricio mi stava andando di traverso e ho avuto un colpo di tosse ( solo uno ) ... da allora ho dolore in fondo alla gola, io lo sento in prossimità delle corde vocali , e ho voce rauca, e inoltre se provo a raschiarmi la voce, il dolore aumenta.

domando : cosa può essere successo con quel colpo di tosse? e quale rimedio posso adoperare per aver un miglioramento?

Guarda... per quello che ne so io ti posso dire solamente non raschiarti la voce per nessun motivo.. per le corde vocali è come per le parti basse se prendi un cazzotto Laughing per il resto aspetta un dottore, anche a me a volte è successo comunque però nel giro di poco 5 minuti nemmeno è andato via..

@mettylus ha scritto in che tipo di problema è? un aiuto :-):

@marcoss2 ha scritto in che tipo di problema è? un aiuto :-):

3 giorni fa lavandomi i denti un pò di dentifricio mi stava andando di traverso e ho avuto un colpo di tosse ( solo uno ) ... da allora ho dolore in fondo alla gola, io lo sento in prossimità delle corde vocali , e ho voce rauca, e inoltre se provo a raschiarmi la voce, il dolore aumenta.

domando : cosa può essere successo con quel colpo di tosse? e quale rimedio posso adoperare per aver un miglioramento?

Guarda... per quello che ne so io ti posso dire solamente non raschiarti la voce per nessun motivo.. per le corde vocali è come per le parti basse se prendi un cazzotto Laughing per il resto aspetta un dottore, anche a me a volte è successo comunque però nel giro di poco 5 minuti nemmeno è andato via..

aspetto un consiglio e parere di un dottore allora Smile

io son 3 giorni che l'ho... e ancora non passa... Confused

preciso cmq che è stato 1 solo colpo di tosse Sad

A volte con un colpo di tosse improvviso si possono creare piccole lesioni, che solitamente nel giro di qualche giorno vanno incontro a risoluzione spontanea.
Evita di raschiare la voce, cerca di non sforzare la voce e abbi pazienza qualche giorno.
Solamente se la situazione dovesse persistere (per almeno 15gg) allora sarebbe indicato un approfondimento.

Un caro saluto.

@stefano-brambilla ha scritto in che tipo di problema è? un aiuto :-):

A volte con un colpo di tosse improvviso si possono creare piccole lesioni, che solitamente nel giro di qualche giorno vanno incontro a risoluzione spontanea.
Evita di raschiare la voce, cerca di non sforzare la voce e abbi pazienza qualche giorno.
Solamente se la situazione dovesse persistere (per almeno 15gg) allora sarebbe indicato un approfondimento.

Un caro saluto.

grazie Stefano per la tua risposta Smile

quello che noto è che il dolore maggiore è nella corda vocale di sinistra più che alla destra ....

inoltre pensavo ... se il problema è stato dovuto ad un pò di dentifricio che magari è andato a toccare la corda vocale?... in quel caso qual'è la soluzione e il rimedio?...

da quando è iniziato il tutto... faccio aerosol con clenil e vapori caldi con bicarbonato... ma ancora non noto miglioramenti... mi domando se sia normale tutto questo tempo... per un "banale dentifricio andato di traverso".

noto oltre al dolore in sede, anche un senso di "anestesia" nella zona ... come se il dolore mi provocasse un senso di addormentamento della sensibilità nella parte...

c'è da preoccuparsi? Question

aerosol con clenil??? è cortisone!! non farai che peggiorare la situazione...scommetto che lo hai fatto di testa tua, io ti consiglio di smettere subito e di smettere anche con i vapori, se hai una minima infiammazione, con il calore vai ad aumentarla...fai olo un po' di riposo vocale per qualche giorno e vedi come va...se non passa vai a fare un controllo dal foniatra.

@lola ha scritto in che tipo di problema è? un aiuto :-):

aerosol con clenil??? è cortisone!! non farai che peggiorare la situazione...scommetto che lo hai fatto di testa tua, io ti consiglio di smettere subito e di smettere anche con i vapori, se hai una minima infiammazione, con il calore vai ad aumentarla...fai olo un po' di riposo vocale per qualche giorno e vedi come va...se non passa vai a fare un controllo dal foniatra.

scusa, ma la laringite come la curi? col riposo?... la laringite è un infiammazione e se l'infiammazione non la si cura, può peggiorare e causare problemi seri. Da che mondo e mondo, un infiammazione si cura con gli antinfiammatori.

il problema è solo da capire se : un pò di dentifricio va nelle corde vocali, ne può succedere tutto questo, ovvero un infiammazione alle corde vocali che scatena una laringite....

qualcuno mi può rispondere? grazie Smile

@marcoss2 ha scritto in che tipo di problema è? un aiuto :-):

@lola ha scritto in che tipo di problema è? un aiuto :-):

aerosol con clenil??? è cortisone!! non farai che peggiorare la situazione...scommetto che lo hai fatto di testa tua, io ti consiglio di smettere subito e di smettere anche con i vapori, se hai una minima infiammazione, con il calore vai ad aumentarla...fai olo un po' di riposo vocale per qualche giorno e vedi come va...se non passa vai a fare un controllo dal foniatra.

scusa, ma la laringite come la curi? col riposo?... la laringite è un infiammazione e se l'infiammazione non la si cura, può peggiorare e causare problemi seri. Da che mondo e mondo, un infiammazione si cura con gli antinfiammatori.

il problema è solo da capire se : un pò di dentifricio va nelle corde vocali, ne può succedere tutto questo, ovvero un infiammazione alle corde vocali che scatena una laringite....

qualcuno mi può rispondere? grazie Smile

sei un cantante? dovresti sapere che il cortisone meno lo usi e meglio è, perchè arreca altri danni alla voce oltre a quelli che hai, se mai di danno si tratta. Potresti usare altri antinfiammatori, poi , se hai un'infiammazione assolutamente il vapore caldo ti può peggiorare la situazione...ah, uno tra gli effetti negativi dell'aerosol è la secchezza, asciuga molto e può provocare raucedine e tosse secca. Per quanto riguarda la probabile causa della tua infiammazione ( credo tu ti sia fatto la diagnosi da solo ) non credosia stato il dentifricio, trovo più probabile che il colpo di tosse sia stato un po' violento piuttosto. Scusami se insisto o se ti sembro arrogante, ma io con la voce ci lavoro e certe cose me le prendo a cuore Smile

@lola ha scritto in che tipo di problema è? un aiuto :-):

@marcoss2 ha scritto in che tipo di problema è? un aiuto :-):

@lola ha scritto in che tipo di problema è? un aiuto :-):

aerosol con clenil??? è cortisone!! non farai che peggiorare la situazione...scommetto che lo hai fatto di testa tua, io ti consiglio di smettere subito e di smettere anche con i vapori, se hai una minima infiammazione, con il calore vai ad aumentarla...fai olo un po' di riposo vocale per qualche giorno e vedi come va...se non passa vai a fare un controllo dal foniatra.

scusa, ma la laringite come la curi? col riposo?... la laringite è un infiammazione e se l'infiammazione non la si cura, può peggiorare e causare problemi seri. Da che mondo e mondo, un infiammazione si cura con gli antinfiammatori.

il problema è solo da capire se : un pò di dentifricio va nelle corde vocali, ne può succedere tutto questo, ovvero un infiammazione alle corde vocali che scatena una laringite....

qualcuno mi può rispondere? grazie Smile

sei un cantante? dovresti sapere che il cortisone meno lo usi e meglio è, perchè arreca altri danni alla voce oltre a quelli che hai, se mai di danno si tratta. Potresti usare altri antinfiammatori, poi , se hai un'infiammazione assolutamente il vapore caldo ti può peggiorare la situazione...ah, uno tra gli effetti negativi dell'aerosol è la secchezza, asciuga molto e può provocare raucedine e tosse secca. Per quanto riguarda la probabile causa della tua infiammazione ( credo tu ti sia fatto la diagnosi da solo ) non credosia stato il dentifricio, trovo più probabile che il colpo di tosse sia stato un po' violento piuttosto. Scusami se insisto o se ti sembro arrogante, ma io con la voce ci lavoro e certe cose me le prendo a cuore Smile

il medico ha detto che se parte del dentifricio va di traverso, può andar ad infiammare e irritare le corde vocali, scaturendo una laringite, inoltre mi ha anche detto per essa, ovvero la laringite , di fare : vapori con acqua calda e bicarbonato , aerosol al cortisone e antinfiammatore non cortisonico.

io non faccio il cantante, ma ci tengo alla mia voce e corde vocali.

ora siccome in questo forum ci sono esperti di canto e voce, sto chiedendo anche a voi oltre al mio medico... visto anche che dopo 4 giorni di terapia... ancora non è passato il problema....

sarà incompetente il mio medico? oppure ci vuole più tempo?

@marcoss2 ha scritto in che tipo di problema è? un aiuto :-):

@lola ha scritto in che tipo di problema è? un aiuto :-):

@marcoss2 ha scritto in che tipo di problema è? un aiuto :-):

@lola ha scritto in che tipo di problema è? un aiuto :-):

aerosol con clenil??? è cortisone!! non farai che peggiorare la situazione...scommetto che lo hai fatto di testa tua, io ti consiglio di smettere subito e di smettere anche con i vapori, se hai una minima infiammazione, con il calore vai ad aumentarla...fai olo un po' di riposo vocale per qualche giorno e vedi come va...se non passa vai a fare un controllo dal foniatra.

scusa, ma la laringite come la curi? col riposo?... la laringite è un infiammazione e se l'infiammazione non la si cura, può peggiorare e causare problemi seri. Da che mondo e mondo, un infiammazione si cura con gli antinfiammatori.

il problema è solo da capire se : un pò di dentifricio va nelle corde vocali, ne può succedere tutto questo, ovvero un infiammazione alle corde vocali che scatena una laringite....

qualcuno mi può rispondere? grazie Smile

sei un cantante? dovresti sapere che il cortisone meno lo usi e meglio è, perchè arreca altri danni alla voce oltre a quelli che hai, se mai di danno si tratta. Potresti usare altri antinfiammatori, poi , se hai un'infiammazione assolutamente il vapore caldo ti può peggiorare la situazione...ah, uno tra gli effetti negativi dell'aerosol è la secchezza, asciuga molto e può provocare raucedine e tosse secca. Per quanto riguarda la probabile causa della tua infiammazione ( credo tu ti sia fatto la diagnosi da solo ) non credosia stato il dentifricio, trovo più probabile che il colpo di tosse sia stato un po' violento piuttosto. Scusami se insisto o se ti sembro arrogante, ma io con la voce ci lavoro e certe cose me le prendo a cuore Smile

il medico ha detto che se parte del dentifricio va di traverso, può andar ad infiammare e irritare le corde vocali, scaturendo una laringite, inoltre mi ha anche detto per essa, ovvero la laringite , di fare : vapori con acqua calda e bicarbonato , aerosol al cortisone e antinfiammatore non cortisonico.

io non faccio il cantante, ma ci tengo alla mia voce e corde vocali.

ora siccome in questo forum ci sono esperti di canto e voce, sto chiedendo anche a voi oltre al mio medico... visto anche che dopo 4 giorni di terapia... ancora non è passato il problema....

sarà incompetente il mio medico? oppure ci vuole più tempo?

assolutamente non è un incompetente il tuo medico, soltanto che non è un esperto della voce, come è normale che sia se non è un foniatra, la cura antinfiammatoria con il cortisone è giusta, ma non se sei un cantante perchè in quel caso è meglio evitare il più possibile...ora il fatto che tu non lo sia cambia la situazione, se non utilizzi la voce professionalmente lo puoi usare (ma a mio avviso sempre con parsimonia), ma sicuramente i vapori caldi non giovano all'infiammazione, pensaci un attimo, se ti fai male, cosa applichi sull'infiammazione acqua fredda o calda? se come dice il dott. Brambilla c'è una piccola lesione, è indispensabile per te mettere a riposo la voce, ma per essere sicuri di questo non basta il medico generico, serve approfondire guardando da vicino e per questo c'è il caro foniatra Smile Mi sembra di avvertire in te (magari sbaglio) una componente ansiosa riguardo al problema, se così fosse, ti consiglio di effettuare una visita per tranquillizzarti, anche se probabilmente il problema si risolverà in pochi giorni.

scusate, il cortisone ha un sacco di effetti collaterali che vanno ben oltre la voce e, a meno che non sia realmente indispensabile e si ritenga non possano bastare gli antinfiammatori tipo FANS, è meglio evitarlo. Leggete i bugiardini di ciò che vi rifilano i medici, non sono mica degli Dei in terra, anche loro sbagliano e, molto più spesso di quanto credete, possono trattare cose fuori dalla loro competenza

in pratica secondo voi, uno che ha una laringite non deve curarsi con farmaci, ma solo col riposo e stando a letto?... Shocked

oggi per il 5° giorno ho fatto vapori con acqua e bicarbonato... solo che mentre gli altri giorni avevo un sollievo al dolore dopo averli fatti... oggi invece dopo mezz'ora dopo averli fatti il dolore è aumentato... com'è possibile? Sad Question

Forse è come dice Lola, acqua e bicarbonato bollenti per l'infiammazione non va bene...cmq la laringite se c'è ovvio che la devi curare oltre il riposo vocale altrimenti da laringite puo' diventare bronchite, chiaramente come ti è stato suggerito vai da un foniatra. Ad esempio il mio foniatra ha detto questo che se c'è una bronchite in corso o una tracheite o laringite causata da una freddata oltre al riposo vocale è giusto prendere antibiotici e areosol senza abusarne se proprio i prodotti omeopatici non fanno nulla...ma la tua questione è diversa, non penso dipenda da una patologia dovuta da una freddata, è un'infiammazione causata da altro giusto? cmq mi associo dicendoti va da un foniatra e risolvi.

@marcoss2 ha scritto in che tipo di problema è? un aiuto :-):

oggi per il 5° giorno ho fatto vapori con acqua e bicarbonato... solo che mentre gli altri giorni avevo un sollievo al dolore dopo averli fatti... oggi invece dopo mezz'ora dopo averli fatti il dolore è aumentato... com'è possibile? Sad Question

è possibile perchè il calore peggiora l'infiammazione, prendi gli antinfiammatori tipo oki o qualcosa del genere, ma non fare vapori, per quanto riguarda il riposo, io ti ho consigliato il riposo vocale, non ti ho detto di stare a letto Laughing ed è solo una cosa in più rispetto alla cura con farmaci. Peròpensa bene ad una cosa...il tuo medico come ha fatto a vedere la tua laringe per dirti esattamente di cosa si tratta?

@lola ha scritto in che tipo di problema è? un aiuto :-):

@marcoss2 ha scritto in che tipo di problema è? un aiuto :-):

oggi per il 5° giorno ho fatto vapori con acqua e bicarbonato... solo che mentre gli altri giorni avevo un sollievo al dolore dopo averli fatti... oggi invece dopo mezz'ora dopo averli fatti il dolore è aumentato... com'è possibile? Sad Question

è possibile perchè il calore peggiora l'infiammazione, prendi gli antinfiammatori tipo oki o qualcosa del genere, ma non fare vapori, per quanto riguarda il riposo, io ti ho consigliato il riposo vocale, non ti ho detto di stare a letto Laughing ed è solo una cosa in più rispetto alla cura con farmaci. Peròpensa bene ad una cosa...il tuo medico come ha fatto a vedere la tua laringe per dirti esattamente di cosa si tratta?

uffi... oggi son a pezzi... il dolore è aumentato il triplo dopo i vapori Sad Crying or Very sad

il dolore è localizzato a sinistra .... forse ha preso solo la corda vocale di sinistra... ( uff... che calvario! )

il mio medico mi ha visitato la bocca con la lucetta... poi come ha fatto a vederla e a far la diagnosi di laringite... son fatti suoi, visto che lui è medico e non io... Exclamation

@marcoss2 ha scritto in che tipo di problema è? un aiuto :-):

@lola ha scritto in che tipo di problema è? un aiuto :-):

@marcoss2 ha scritto in che tipo di problema è? un aiuto :-):

oggi per il 5° giorno ho fatto vapori con acqua e bicarbonato... solo che mentre gli altri giorni avevo un sollievo al dolore dopo averli fatti... oggi invece dopo mezz'ora dopo averli fatti il dolore è aumentato... com'è possibile? Sad Question

è possibile perchè il calore peggiora l'infiammazione, prendi gli antinfiammatori tipo oki o qualcosa del genere, ma non fare vapori, per quanto riguarda il riposo, io ti ho consigliato il riposo vocale, non ti ho detto di stare a letto Laughing ed è solo una cosa in più rispetto alla cura con farmaci. Peròpensa bene ad una cosa...il tuo medico come ha fatto a vedere la tua laringe per dirti esattamente di cosa si tratta?

uffi... oggi son a pezzi... il dolore è aumentato il triplo dopo i vapori Sad Crying or Very sad

il dolore è localizzato a sinistra .... forse ha preso solo la corda vocale di sinistra... ( uff... che calvario! )

il mio medico mi ha visitato la bocca con la lucetta... poi come ha fatto a vederla e a far la diagnosi di laringite... son fatti suoi, visto che lui è medico e non io... Exclamation

con la lucetta il tuo medico può vedere la parete faringea, ma non la laringe, per fare ciò dovrebbe come minimo metterti uno specchietto nella gola e guardarti le corde vocali... fidati anche se non mi conosci, non fare i vapori, prendi solo gli antinfiammatori e se continua fatti vedere da un foniatra. Ma oltre al dolore la raucedine c'è ancora? quali sono i sintomi vocali?

@lola ha scritto in che tipo di problema è? un aiuto :-):

@marcoss2 ha scritto in che tipo di problema è? un aiuto :-):

@lola ha scritto in che tipo di problema è? un aiuto :-):

@marcoss2 ha scritto in che tipo di problema è? un aiuto :-):

oggi per il 5° giorno ho fatto vapori con acqua e bicarbonato... solo che mentre gli altri giorni avevo un sollievo al dolore dopo averli fatti... oggi invece dopo mezz'ora dopo averli fatti il dolore è aumentato... com'è possibile? Sad Question

è possibile perchè il calore peggiora l'infiammazione, prendi gli antinfiammatori tipo oki o qualcosa del genere, ma non fare vapori, per quanto riguarda il riposo, io ti ho consigliato il riposo vocale, non ti ho detto di stare a letto Laughing ed è solo una cosa in più rispetto alla cura con farmaci. Peròpensa bene ad una cosa...il tuo medico come ha fatto a vedere la tua laringe per dirti esattamente di cosa si tratta?

uffi... oggi son a pezzi... il dolore è aumentato il triplo dopo i vapori Sad Crying or Very sad

il dolore è localizzato a sinistra .... forse ha preso solo la corda vocale di sinistra... ( uff... che calvario! )

il mio medico mi ha visitato la bocca con la lucetta... poi come ha fatto a vederla e a far la diagnosi di laringite... son fatti suoi, visto che lui è medico e non io... Exclamation

con la lucetta il tuo medico può vedere la parete faringea, ma non la laringe, per fare ciò dovrebbe come minimo metterti uno specchietto nella gola e guardarti le corde vocali... fidati anche se non mi conosci, non fare i vapori, prendi solo gli antinfiammatori e se continua fatti vedere da un foniatra. Ma oltre al dolore la raucedine c'è ancora? quali sono i sintomi vocali?

c'è sempre il dolore posizionato a sinistra e la raucedine che è una conseguenza del dolore... pare che sia tutto un circolo vizioso... dolore raucedine, raucedine dolore... etc.etc.

non capisco cosa significhi che la raucedine è una conseguenza del dolore....potrebbe essere la conseguenza di un'infiammazione no? come fai a sapere da che dipende? potrebbe anche essere una cordite, cioè un'infiammazione delle corde vocali, in tal caso, oltre alla cura antinfiammatoria serve l'assoluto riposo vocale, ma io non sono un medico quindi faccio solo supposizioni. Fossi in te darei retta al dott. Brambilla che ti ha consigliato di aspettare qualche giorno, non farti prendere dal panico nel frattempo Smile

@lola ha scritto in che tipo di problema è? un aiuto :-):

non capisco cosa significhi che la raucedine è una conseguenza del dolore....potrebbe essere la conseguenza di un'infiammazione no? come fai a sapere da che dipende? potrebbe anche essere una cordite, cioè un'infiammazione delle corde vocali, in tal caso, oltre alla cura antinfiammatoria serve l'assoluto riposo vocale, ma io non sono un medico quindi faccio solo supposizioni. Fossi in te darei retta al dott. Brambilla che ti ha consigliato di aspettare qualche giorno, non farti prendere dal panico nel frattempo Smile

ma che ne so io...mica son medico.... son un povero cristo che sta penando col dolore .

quello che non capisco è ... xchè il tutto è partito dalle corde vocali... ed oggi inoltre sento dolore anche alla parte sinistra del collo?... che c'entra con le corde vocali?..mah....

p.s.: lola come medico ti vedrei bene Smile

  • 46
    Post
  • 7908
    Visualizzazioni