Informazione su questa tecnica e malessere al petto

Ragazzi devo fare un paio di canzoni degli avenged riesco a buttare bene il fiato e non rimanere senza voce, magari non lè la tecnica giusta e quindi vorrei una descrizione da parte di qualcuno che ne conosca l'esecuzione.Il problema che sorge dopo è che ho un dolore al petto quasi un bruciore proprio dove è il cuore a qualcuno di voi è capitato? Ho già fatto tutti i controlli ma ho un cuore sano se non con un soffio che però è naturale nel senso non dannoso.

La canzone in questione che sto provando ora è questa.

http://www.youtube.com/watch?v=B1Bi1c9LmhU

\m/ hollaa

beh, sarebbe interessante ed utile sentire come la canti tu questa canzone...
Comunque, non sono un'insegnante di canto, non credo che esista una tecnica valida per tutti su questo genere ma ho fatto un po' di new metal qualche anno fa e quindi parlo della mia esperienza. All'inizio mi sfasciavo letteralmente, avevo bisogno di un po' di giorni di recupero dopo le prove (va bene soffrire un po' ma insistere fa molto male) è molto una questione di allenamento, come praticare uno sport (e non parlo del tiro con l'arco).
Mai avuto un problema come quello che descrivi tu, forse dipende da una tensione muscolare a livello del petto alla quale non sei abituato (un po' come quando fai una partitella a calcio con gli amici ed il giorno dopo hai le gambe a pezzi), magari cantando in modo diverso da come canti di solito sforzi parti che di solito non usi... L'unica cosa che mi viene da consigliarti è di scaricare la tensione del petto sulle gambe, cercare di tenere la parte superiore del corpo il più sciolta possibile, non irrigidire le spalle ed il collo manda la tensione, anche mentalmente, verso il basso, per come la vedo io ne stai accumulando troppa a livello dello sterno...

Grazie Kata per la risposta, comunque mi potresti aiutare a capire se matthew sforza solo di gola o usa il diaframma perchè

Se senti questa canzone dopo l'assolo a 3.38 in poi che nota riescere a prendere ?

http://www.youtube.com/watch?v=jUkoL9RE72o

quali note così due piedi non lo so ma non importa come le fa lui, tu prova prima a cantarle pulite e vedere se ci arrivi di petto per poi sporcarle in seguito quando sei sicuro, se non ci arrivi non dannarti, cambia un pochino la melodia in modo che tu riesca a cantare senza farti male... piccolo consiglio (magari è superfluo perchè lo fate già): chiedi alla tua band di tenere sempre chitarre e basso scordate di mezzo tono, ti affatichi meno tu ed il suono in generale ci guadagna

Arrivo ci arrivo, ma sforzo di gola, come lui!

  • 5
    Post
  • 1329
    Visualizzazioni