Prima cosa: uno dei miei pezzi ostici era Stay degli U2.
Proprio la parola "stay" del ritornello mi cedeva nello "yodel" appena mi accingevo a pronunciare la "i" e contemporaneamente abbassavo il volume...
Ebbene, dopo essermici scontrato un po' ho fatto una cosa semplice, ho riascoltato l'originale e un live (acustico tra l'altro).
Risultato: nell'originale lo canta in falsetto e nel live in pratica la "i" non la pronuncia...
Tentavo di fare una cosa che nemmeno Bono fa (non che non ne sarebbe capace per carità...).

Seconda cosa: Da un paio di settimane ho cominciato a fare quasi tutti i giorni qualche minuto di esercizzi "bubble".
Non so se dipenda da questo o da cosa, ma mi sembra di aver guadagnato parecchio in poco tempo, come sostegno e in generale come potenzialità.
Adesso canto il sib (quello appena sotto il do di petto) senza grossi problemi con praticamente tutte le vocali (faccio fatica ancora sulla u e un po' sulla i). Non so spiegare in che modo, ma sembra che effettivamente servano quegli esercizi! Smile