In collaborazione con Made of Storm, vorrei portare all'attenzione di tutti il sito dell'ADMO:

http://www.admo.it/

Durante la cena del raduno ne abbiamo accennato troppo brevemente e approssimativamente.

Ma il tema è troppo importante per liquidarlo con poche frasi.

Vorrei chiedere due cose:

La prima è quella di aprire il link e visitare il sito.

La seconda è quella di promuovere durante le vostre serate musicali associazioni di questo tipo.

Qualche frase al microfono non costa davvero nulla, e un pò di materiale informativo da esporre a beneficio dei più interessati tra il pubblico è facilmente reperibile.

Alcune malattie gravi si possono combattere SOLO così, SOLO informando.

E NOI POSSIAMO!

Non dimentichiamoci che quando stiamo cantando e suonando la nostra musica c'è chi nello stesso istante è in una stanza d'ospedale per curarsi o per assistere chi è malato.

Facciamo in modo che possano tornare a cantare e sognare anche loro, contribuendo concretamente per primi.

Perchè le nostre parole non siano soltanto musica.

Vorrei portare la mia testimonianza... Sono donatrice Admo da 13 anni. Al compimento della maggiore età sono corsa ad iscrivermi. La procedura iniziale è molto semplice e indolore.

Con poco si può aiutare a vivere.

La scelta di aggiungersi alla schiera dei donatori è assolutamente personale e ognuno la vive nella propria intimità. A prescindere dal fatto che si decida o meno di donare il midollo osseo, in effetti si rende un gran servizio sensibilizzando le persone intorno a noi.
Qualche tempo fa sentii Marco Galli (radio 105) che ospitava una dottoressa della ADMO all'interno della sua trasmissione e l'ho trovato un gesto veramente bello.
Di sicuro ha dato i suoi frutti e ognuno di questi è veramente importante.
Forza ragazzi.

tanto per cominciare penso che questo video possa rispondere a tante domande.

https://www.youtube.com/watch?v=nwQgrs3EmA4
Youtube video

  • 3
    Post
  • 2164
    Visualizzazioni